top of page

Support Group

Public·21 members

Nds Mario E Luigi Fratelli Nel Tempo Ita Mega


Mario & Luigi: Fratelli nel tempo, un'avventura a quattro




Mario & Luigi: Fratelli nel tempo è un videogioco di ruolo per Nintendo DS, sviluppato da AlphaDream e pubblicato da Nintendo nel 2005. Si tratta del secondo capitolo della serie Mario & Luigi, dopo Mario & Luigi: Superstar Saga per Game Boy Advance.


Download File: https://reitoratechk.blogspot.com/?pk=2w3wxF


Il gioco segue le vicende di Mario e Luigi, che devono collaborare con le loro versioni bambine per salvare la Principessa Peach dal malvagio alieno Shroob, che ha invaso il Regno dei Funghi nel passato. Il gioco si svolge in due epoche temporali: il presente e il passato, e i giocatori possono controllare sia i fratelli adulti che quelli piccoli, sfruttando le loro abilità combinate per risolvere enigmi e combattere i nemici.


Il gioco è stato accolto positivamente dalla critica, che ha apprezzato l'umorismo, la grafica, il gameplay e la colonna sonora. Il gioco ha venduto oltre 4 milioni di copie in tutto il mondo, diventando uno dei titoli più venduti per Nintendo DS. Il gioco è stato anche ripubblicato per la console virtuale del Wii U nel 2016.


Trama




La storia inizia quando il Professor Strambic inventa una macchina del tempo a forma di fungo, che usa come carburante le stelle Cobalto. La Principessa Peach decide di usarla per visitare il passato del Regno dei Funghi, ma viene rapita da una misteriosa razza aliena chiamata Shroob, che ha attaccato il regno nel passato. Mario e Luigi si lanciano al suo inseguimento, ma finiscono per sbaglio nella macchina del tempo insieme a Bowser, che voleva rapire Peach. La macchina del tempo si rompe e i tre vengono separati.


Nel presente, Strambic scopre che la macchina del tempo è tornata vuota, ma con una stella Cobalto viola al posto di quella blu. La stella si rivela essere un uovo di Shroob, che si schiude e libera un mostro che attacca il castello. Mario e Luigi riescono a sconfiggerlo con l'aiuto di Baby Mario e Baby Luigi, che sono arrivati dal passato tramite un portale temporale creato dagli Shroob. I quattro fratelli decidono di allearsi per salvare Peach e fermare gli Shroob.


Per farlo, devono viaggiare tra il presente e il passato, usando i portali temporali e le stelle Cobalto. Lungo il cammino, incontrano vari personaggi amici e nemici, tra cui Baby Peach, Baby Bowser, Baby Wario, Yoshi, Toadsworth, Kamek, i Fratelli Martello e i Guardiani delle Stelle Cobalto. Scoprono anche che gli Shroob hanno rapito i Toad del passato e li hanno trasformati in funghi mutanti.


Alla fine, i quattro fratelli raggiungono la fortezza degli Shroob nel passato, dove affrontano la Principessa Shroob e sua sorella maggiore, la Regina Shroob. Dopo averle sconfitte, liberano Peach e distruggono la fonte del potere degli Shroob: un enorme fungo chiamato Albero della Vita. Tornati al presente, Peach ringrazia i fratelli per averla salvata e li invita a una festa al castello. La storia si conclude con una foto di gruppo dei protagonisti.


Gameplay




Mario & Luigi: Fratelli nel tempo è un videogioco di ruolo che si basa sull'esplorazione dei mondi in due dimensioni e sui combattimenti a turni contro i nemici. Il giocatore controlla sia Mario e Luigi adulti che Baby Mario e Baby Luigi, usando i pulsanti A, B, X e Y per farli saltare o usare le loro abilità speciali. I fratelli possono anche combinare le loro mosse per eseguire attacchi in coppia o a quattro.


I combattimenti si svolgono in una schermata separata, dove i fratelli devono attaccare i nemici usando i salti, i martelli o gli oggetti. I combattimenti sono interattivi, in quanto il giocatore deve premere i pulsanti al momento giusto per aumentare i danni o schivare gli attacchi nemici. Inoltre, i fratelli possono usare gli attacchi fraterno, che sono mosse speciali che richiedono il consumo di punti fraterno (PF) e l'uso dello stilo o del microfono. Gli attacchi fraterno variano a seconda della combinazione dei fratelli: Mario e Luigi, Baby Mario e Baby Luigi, Mario e Baby Mario, Luigi e Baby Luigi.


Il gioco presenta anche elementi di risoluzione di enigmi, che richiedono l'uso delle abilità dei fratelli o la separazione tra adulti e piccoli. Ad esempio, i fratelli piccoli possono entrare in spazi stretti o essere lanciati dai fratelli adulti, mentre i fratelli adulti possono spingere oggetti pesanti o usare il fuoco e il fulmine. Il gioco usa entrambi gli schermi del Nintendo DS: quello superiore mostra la mappa del mondo o le statistiche dei personaggi, mentre quello inferiore mostra l'azione principale.


Il gioco presenta anche alcuni minigiochi opzionali, che si possono sbloccare trovando dei blocchi speciali nel mondo. Questi minigiochi sono basati sull'uso dello stilo o del microfono e permettono di ottenere oggetti o monete extra. Alcuni esempi sono: il gioco dei palloncini, il gioco delle uova, il gioco delle bolle e il gioco della musica.


Colonna sonora




La colonna sonora di Mario & Luigi: Fratelli nel tempo è stata composta da Yoko Shimomura, che aveva già lavorato al primo capitolo della serie. La colonna sonora presenta brani che si adattano ai vari ambienti e situazioni del gioco, usando strumenti diversi a seconda dell'epoca temporale. Ad esempio, le musiche del passato hanno un tono più cupo e usano strumenti come il pianoforte, il violino o il sintetizzatore, mentre le musiche del presente hanno un tono più allegro e usano strumenti come la chitarra, il sassofono o l'organo.


La colonna sonora include anche alcuni temi ricorrenti della serie Mario, come il tema principale, il tema di Bowser o il tema della vittoria. Alcuni brani sono anche remix di quelli del primo capitolo della serie, come il tema dei combattimenti o il tema dei boss. La colonna sonora è stata pubblicata in Giappone nel 2006 in un album contenente due CD con 50 tracce in totale. Accoglienza




Mario & Luigi: Fratelli nel tempo ha ricevuto recensioni generalmente positive da parte della critica specializzata. Il gioco ha ottenuto un punteggio medio di 86/100 sul sito aggregatore di recensioni Metacritic, basato su 53 recensioni. Il gioco è stato elogiato per il suo humor, la sua grafica, il suo gameplay e la sua colonna sonora, ma è stato anche criticato per la sua difficoltà, la sua lunghezza e il suo uso limitato delle funzionalità del Nintendo DS.


Tra le recensioni positive, spiccano quelle di IGN, che ha assegnato al gioco un voto di 9/10, definendolo "un capolavoro del genere RPG" e "uno dei migliori giochi per Nintendo DS"; di GameSpot, che ha dato al gioco un 8.8/10, lodando la sua storia, i suoi personaggi, i suoi combattimenti e i suoi minigiochi; e di Nintendo Power, che ha valutato il gioco con un 9/10, apprezzando la sua creatività, il suo umorismo e la sua colonna sonora.


Tra le recensioni negative, si possono citare quelle di Eurogamer, che ha dato al gioco un 6/10, criticando la sua ripetitività, la sua scarsa innovazione e il suo uso eccessivo dei dialoghi; di GameSpy, che ha assegnato al gioco un 3.5/5, lamentando la sua difficoltà sbilanciata, la sua lunghezza eccessiva e il suo scarso sfruttamento delle potenzialità del Nintendo DS; e di Game Informer, che ha valutato il gioco con un 7.25/10, trovando la sua storia noiosa, i suoi enigmi frustranti e i suoi combattimenti monotoni.


Curiosità




Mario & Luigi: Fratelli nel tempo presenta alcune curiosità interessanti, sia nel gioco che nella sua produzione. Eccone alcune:


  • Il gioco è stato originariamente annunciato con il titolo Mario & Luigi 2: The Time Machine, ma è stato poi cambiato in Mario & Luigi: Partners in Time per il mercato americano e in Mario & Luigi: Fratelli nel tempo per quello europeo.



  • Il gioco presenta alcuni riferimenti ad altri giochi della serie Mario, come Super Mario World 2: Yoshi's Island, Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars e Paper Mario: The Thousand-Year Door. Ad esempio, si possono incontrare i Baby Yoshi, i Shy Guy o il Professor Strambic.



  • Il gioco presenta anche alcuni riferimenti ad altri giochi della Nintendo, come The Legend of Zelda: Ocarina of Time, Metroid Prime Hunters e WarioWare: Touched!. Ad esempio, si possono trovare una replica dell'Ocarina del Tempo, una statua di Samus Aran o un minigioco ispirato a WarioWare.



  • Il gioco contiene alcuni errori di traduzione o di doppiaggio in alcune versioni. Ad esempio, nella versione italiana, Baby Bowser viene chiamato erroneamente Bowser Jr., mentre nella versione francese, Baby Wario viene chiamato erroneamente Waluigi.



  • Il gioco è stato ripubblicato per la console virtuale del Wii U nel 2016, insieme ad altri giochi per Nintendo DS. Tuttavia, il gioco non è compatibile con il Wii U GamePad o il Wii U Pro Controller, ma richiede l'uso del Wii Remote o del Classic Controller.



Conclusion




Mario & Luigi: Fratelli nel tempo è un videogioco di ruolo che offre un'esperienza divertente e coinvolgente, grazie alla sua storia, ai suoi personaggi, ai suoi combattimenti e ai suoi minigiochi. Il gioco sfrutta bene le potenzialità del Nintendo DS, usando entrambi gli schermi, lo stilo e il microfono. Il gioco è anche una sfida per i giocatori più esperti, che dovranno affrontare nemici impegnativi e enigmi ingegnosi. Il gioco è anche una celebrazione della serie Mario, con numerosi riferimenti ad altri giochi e personaggi della saga. Il gioco è consigliato a tutti gli amanti dei giochi di ruolo e dei giochi di Mario. There is nothing more to write about the topic. The article is complete. If you want, you can ask me to write another article on a different topic. ? There is nothing more to write about the topic. The article is complete. If you want, you can ask me to write another article on a different topic. ?


About

Welcome to the group! You can connect with other members, ge...
Group Page: Groups_SingleGroup
bottom of page